All’Auditorium-Parco della Musica Paolo Fresu a "Tempo di Chet"

Chet Baker, uno dei miti musicali più controversi e discussi del Novecento, rivive in uno spettacolo in scena dal 16 al 21 gennaio all’Auditorium-Parco della Musica di Roma (Sala Sinopoli). "Tempo di Chet. La versione di Chet Baker", questo il titolo dello spettacolo, è una produzione del Teatro Stabile di Bolzano e nasce dalla fusione tra la scrittura drammaturgica di Leo Muscato e Laura Perini e la partitura musicale curata e interpretata dal vivo da Paolo Fresu.
Parole, immagini e musica, per raccontare il leggendario e “maledetto” jazzista. Con Paolo Fresu (tromba e flicorno) ci sono Dino Rubino al piano e Marco Bardoscia al contrabbasso. E poi il racconto di tanti fatti ed episodi che hanno segnato la vita di Chet Baker, affidato ad un cast di attori: Alessandro Averone, Paolo Li Volsi, Rufin Doh, Debora Mancini, Daniele Marmi, Mauro Parrinello, Graziano Piazza e Laura Pozone.
Le scene sono di Andrea Belli, i costumi di Silvia Aymonino e il disegno luci di Alessandro Verazzi.

Magazine

  1. Mondo
  2. Italia
  3. Arte e Cultura
  4. Musica
  5. Media e TV
  6. Roma

Video dalla rete

Watch the video

parlamento europeo